Articolo in Rilievo

Mattino, Cuffa al San Nicola ritrova il suo vecchio presidente del Castellaneta Piero Musci: “lo tirai su a carne di cavallo”

0
Mattino, Cuffa al San Nicola ritrova il suo vecchio presidente del Castellaneta Piero Musci: “lo tirai su a carne di cavallo”

BARI (…) Il post partita di Bari-Padova ha regalato una storia di calcio e grande umanità. Il protagonista è il beniamino dei tifosi biancoscudati, Matias Cuffa, l’esempio tipico, se ce n’è uno, del giocatore che si è fatto da sé, arrivando in alto solo grazie a grinta e determinazione fuori dal comune. Siamo alle battute finali della partita quando un signore di mezza età, nella tribuna centrale del “San Nicola”, riconosce l’accento veneto e si avvicina ad un gruppo di tifosi. Sono sette fedelissimi padovani, ai quali l’interlocutore chiede se sia possibile avvicinare, prima della partenza del pullman, il capitano della squadra. leggi tutto…

Il Biancoscudato 2012/13 per i nostri lettori è DIEGO FARIAS

0
Il Biancoscudato 2012/13 per i nostri lettori è DIEGO FARIAS

Il calciatore biancoscudato della Stagione 2012/13 preferito dai tifosi è Diego Farias da Silva. A sancirlo è stato il sondaggio condotto su sito www.padovacalcio.it, social network ufficiali e il blog calciopadova1910.com, al quale hanno partecipato 1392 votanti, che hanno scelto il loro biancoscudato preferito tra i 31 giocatori della rosa che hanno disputato almeno una presenza in questo campionato di Serie B.

L’attaccante brasiliano ha conquistato lo scettro che le scorse stagioni fu nel 2010/11 di Stephan El Shaarawy e nel 2011/12 di Mattia Perin, mettendo a segno una straordinaria rimonta che lo ha portato a raccogliere 284 voti, il 20,4% del totale. Farias quest’anno ha disputato 34 incontri, per 2593 minuti giocati e 10 reti messe a segno.

In seconda posizione si piazza un padovano doc: Andrea Raimondi conquista l’argento con 155 preferenze, pari all’11,1% del totale. Per un breve tratto del sondaggio, l’attaccante dell’Arcella ha raggiunto anche la prima posizione, impresse nella memoria dei tifosi le 4 magnifiche reti messe a segno in questo campionato, la punizione “maledetta” contro l’Ascoli, l’eurogoal contro il Cittadella allo scadere, e la rete nel derby contro l’Hellas Verona allo Stadio Euganeo. 24 presenze, 1078 minuti e 4 reti messe a segno.

Terzo posto ex aequo (ed è la prima volta che succede) per Matias Claudio Cuffa e Aniello Cutolo, che si sono dati “battaglia” fino allo scadere delle votazioni, chiudendo con 145 preferenze, il 10,4% del totale. Per il “Cabezon”, fuori dal podio per un soffio l’anno scorso, una stagione veramente sfortunata, ma nella quale il centrocampista argentino ha saputo mettere lo stesso il cuore, segnando al ritorno in campo il gol di testa dell’1-1 contro il Grosseto, e un’altra rete contro la Reggina proprio nella sua 100 presenza in maglia biancoscudata. Poi lo sfortunato stop di Vercelli con la rottura del crociato che lo ha messo fuori gioco per un girone intero. Per Cuffa, 15 presenze, 823 minuti e 2 gol. A pari merito Aniello Cutolo, capocannoniere biancoscudato stagionale e per la seconda volta consecutiva al terzo gradino del podio (anche la scorsa stagione fu testa a testa con Cuffa); è stato un sondaggio un po’ beffardo per O’ Professò, che lo ha visto condurre al primo posto per metà del tempo a disposizione, prima di subire la rimonta del compagno di reparto Farias. Come sempre reti pesanti e meravigliose per la punta biancoscudata, come quella messa a segno contro la Reggina, la doppietta del Menti o al Bentegodi contro l’Hellas Verona, in una serata indimenticabile. Per Cutolo, 12 reti, 3061 minuti giocati in 39 presenze.

Fuori dal podio Manuel Iori (6,8%), Emiliano Bonazzoli (5,5%), Andrea Rispoli (5%), Thiago Cionek (4,3%), Zè Eduardo (4,2%), Marco Silvestri (4,1%) e Luca Anania (2,9%). leggi tutto…

Seconda Cena dell’Alta Padovana Biancoscudata, tutte le foto con Cuffa e Raimondi al Cheers Pub di Tombolo

0
Seconda Cena dell’Alta Padovana Biancoscudata, tutte le foto con Cuffa e Raimondi al Cheers Pub di Tombolo

Nella serata di ieri, al Cheers pub di Tombolo in via Manin, si è tenuta la Seconda cena ufficiale del club ‘Alta Padovana Biancoscudata’ (che segue all’inaugurazione dell’anno scorso foto a questo link e alla cena in ricordo di Gildo Fattori foto a questo link), club che ovviamente vuole fortemente supportare i colori biancoscudati con l’obbiettivo di creare una “roccaforte biancoscudata” nell’Alta Padovana, territorio di confine con il vicentino e trevigiano, nel quale i tifosi del glorioso Padova convivono con quelli del Vicenza, del Cittadella, delle squadre trevigiane e , ovviamente, di Milan, Juventus e Inter. leggi tutto…

Le immagini del primo compleanno del Club Intrepidi

0
Le immagini del primo compleanno del Club Intrepidi

BRUGINE Lunedì sera si è tenuto il primo compleanno del club biancoscudato “Intrepidi” presso il ristorante “Al Bosco” di via Roma. Il club, presieduto da Nicola Varotto e dalla vice Beatrice Canato, in appena 12 mesi di vita, senza grossi fondi e senza tessere di adesione, ha partecipato a trasferte lunghe, rendendosi anche protagonista in estate della raccolta firme per la permanenza in biancoscudato di Cuffa. Proprio l’argentino, assieme al compagno di squadra Marco Gallozzi (presente anche l’ex biancoscudato Pippo Maniero), è stato l’ospite d’onore della serata. Visibilmente commosso, il Cabezòn ha sottolineato con piacere il tanto affetto dei tifosi. Affetto che gli stessi tifosi hanno riservato anche al mister Fulvio Pea: «Non abbandonateci, non lasciateci soli in questo momento difficile» l’appello dell’allenatore ai tifosi presenti. Serata di gala anche per l’addetta alle trasferte Andrea Paola Canato, tifosissima del Padova e una delle fondatrici del club, è la candidata biancoscudata alla seconda fase di “Miss serie Bwin”. (a questo link tutte le info per votarla nel concorso).

leggi tutto…

Tutti i gol del Calcio Padova nel girone d’andata 2012/13

0
Tutti i gol del Calcio Padova nel girone d’andata 2012/13

Come di consueto ogni anno, grazie al prezioso lavoro di Julian Bores, ecco tutti i gol biancoscudati del girone di andata della stagione 2012/13. Sono 28 le marcature in questa prima parte di stagione, eccoveli riproposti in video.

Questi i marcatori biancoscudati: Farias 8, Cutolo 5, Raimondi 4, De Vitis 2, Viviani 2, Cuffa 2, Granoche 2, Zè Eduardo 1, Renzetti 1, Galli 1.

(Potete cambiare la qualità immagini cliccando sull’impostazione “Cambia Qualità” nella barra youtube)


leggi tutto…

Cuffa al Mattino: «Fatico 11 ore al giorno Tornerò a tempo record»

0
Cuffa al Mattino: «Fatico 11 ore al giorno Tornerò a tempo record»

PADOVA Un guerriero, di quelli veri, non abdica tanto facilmente. Claudio Matias Cuffa sta bruciando le tappe dopo l’operazione al ginocchio subita lo scorso 22 ottobre e punta a rientrare già a febbraio. «Sì, voglio sorprendere tutti», confessa l’argentino, ripartito ieri per Roma dopo aver assistito alla sfida contro il Cesena. «A Villa Stuart sto lavorando come non mai. Mi sono fatto installare anche un macchinario nella mia stanza d’albergo per recuperare al meglio. Mi sveglio alle 7, lavoro un’ora in camera e poi, dopo colazione, raggiungo la clinica. Qui faccio terapie dalle 9 alle 13 e dalle 14 alle 19. Quindi torno in hotel, mangio e mi rimetto sotto i macchinari dalle 22 alle 23. Devo tonificare il muscolo della gamba, che dopo l’operazione al ginocchio rischia di perdere forza». Già il 22 novembre il Cabezon rientrerà a Bresseo per continuare il recupero. leggi tutto…

La maledizione del sintetico colpisce ancora, dopo Succi e Cuffa anche Bovo

1
La maledizione del sintetico colpisce ancora, dopo Succi e Cuffa anche Bovo

Il 15 gennaio del 2010 sul sintetico di Novara l’allora biancoscudato Davide Succi ci rimise la stagione lesionandosi il tendine d’Achille. Due settimane fa, a Vercelli (alla prima partita disputata nel Piola dalla squadra di Camolese) Matias Cuffa ha rimediato una lesione al crociato e al menisco, questo weekend, sullo stesso campo, l’ex capitano del Padova, ora in forza allo Spezia, Andrea Bovo è tornato a casa con una lesione al tendine della caviglia e per lui si prospetta almeno un mese di stop. leggi tutto…

Matias Cuffa operato a Roma, tempi di recupero stimati in 4-5 mesi

0
Matias Cuffa operato a Roma, tempi di recupero stimati in 4-5 mesi

Il Calcio Padova informa che è da poco terminato nella clinica Villa Stuart di Roma l’intervento chirurgico cui è stato sottoposto il centrocampista biancoscudato Matias Cuffa. L’operazione di ricostruzione del legamento crociato e del menisco mediale, eseguita dal prof. Mariani, è durata circa due ore ed è riuscita. Lo staff medico biancoscudato ha stimato i tempi di recupero in 4-5 mesi. leggi tutto…

Lesione al crociato e menisco per Matias Cuffa, sarà operato oggi pomeriggio

0
Lesione al crociato e menisco per Matias Cuffa, sarà operato oggi pomeriggio

Il Calcio Padova informa che il centrocampista biancoscudato Matias Cuffa è arrivato ieri sera a Villa Stuart (Roma) e ha da poco concluso il consulto con il prof. Pierpaolo Mariani. L’esito degli esami ha confermato il sospetto clinico dello staff medico biancoscudato: una lesione del legamento crociato e del menisco. Il giocatore verrà sottoposto già oggi pomeriggio ad intervento chirurgico. La prognosi verrà sciolta domani dopo che sarà valutato l’esito dell’intervento. leggi tutto…

Cuffa domani a Villa Stuart dal prof. Mariani

0
Cuffa domani a Villa Stuart dal prof. Mariani

Il Calcio Padova informa che domani mattina il centrocampista biancoscudato Matias Cuffa si sottoporrà ad un consulto medico con il prof. Mariani presso la clinica Villa Stuart di Roma. In quella sede sarà valutato l’infortunio subito dal giocatore nel secondo tempo della gara disputata ieri a Vercelli. Cuffa partirà già in stasera in direzione della capitale. leggi tutto…

Tutte le immagini di Padova – Reggina

0
Tutte le immagini di Padova – Reggina

Tutte le immagini della prima di due gare casalinghe per il Padova, contro la Reggina. Premiazione per Matias Cuffa prima della gara per le 100 presenze in maglia biancoscudata, e lui ringrazia con un gol allo scadere del primo tempo. Doppia sciarpata per la Fattori, in tribuna stampa si intravede l’ex ct della Nazionale Arrigo Sacchi.
Segui anche il profilo di twitter ufficiale del Calcio Padova 1910, tramite instagram in settimana verranno aggiunte altre immagini scattate all’Euganeo.
leggi tutto…

Gli highlights di Padova – Reggina 3-2

0
Gli highlights di Padova – Reggina 3-2

PADOVA – REGGINA 3-2:
Reti: 31′ Farias, 41′ Viola, 47′ pt Cuffa, 6′ st Cutolo, 40′ st Adejo

PADOVA: Anania, Cionek, Piccioni, Trevisan, Rispoli, Cuffa (17′ st Zè Eduardo), Viviani (36′ st Obiora), Renzetti, Farias, Babacar (30′ Granoche), Cutolo. A disposizione: Silvestri, Franco, Legati, Jelenic. All. Pea

REGGINA: Baiocco, Adejo, Di Bari, Bergamelli, Hetemaj, Rizzo, Barillà (9′ st Sarno), Rizzato, D’Alessandro (25′ st Melara), Viola (6′ st Fischnaller), Ceravolo. A disposizione: Facchin, Ely, Armellino, Comi All. Dionigi

Arbitro: Candussio di Cervignano
Ammoniti: Farias, Cutolo
Spettatori Paganti: 1023, Abbonati 4019, Voucher 506, Totale 5548 per un incasso di 10.605,60 € leggi tutto…

Padova – Reggina 3-2: Farias, Cuffa e Cutolo decidono la sfida con i calabresi

0
Padova – Reggina 3-2: Farias, Cuffa e Cutolo decidono la sfida con i calabresi

PADOVA – REGGINA 3-2:
Reti: 31′ Farias, 41′ Viola, 47′ pt Cuffa, 6′ st Cutolo, 40′ st Adejo

PADOVA: Anania, Cionek, Piccioni, Trevisan, Rispoli, Cuffa (17′ st Zè Eduardo), Viviani (36′ st Obiora), Renzetti, Farias, Babacar (30′ Granoche), Cutolo. A disposizione: Silvestri, Franco, Legati, Jelenic. All. Pea

REGGINA: Baiocco, Adejo, Di Bari, Bergamelli, Hetemaj, Rizzo, Barillà (9′ st Sarno), Rizzato, D’Alessandro (25′ st Melara), Viola (6′ st Fischnaller), Ceravolo. A disposizione: Facchin, Ely, Armellino, Comi All. Dionigi

Arbitro: Candussio di Cervignano
Ammoniti: Farias, Cutolo
Spettatori Paganti: 1023, Abbonati 4019, Voucher 506, Totale 5548 per un incasso di 10.605,60 € leggi tutto…

Mattino: 100 presenze per Cuffa, ma da Monselice scappò

0
Mattino: 100 presenze per Cuffa, ma da Monselice scappò

PADOVA Doveva tornare, Claudio Matias Cuffa. Era scritto in un destino che da beffardo si è trasformato in dolcissimo regalandogli una seconda luna di miele con la maglia biancoscudata. La prima avventura si era chiusa a quota 98 presenze in campionato e sembrava proprio che dovesse fermarsi lì, a due piccoli passi dall’esclusivo club dei “centenari”. No, troppo comune per un tipo che banale non lo è mai stato, basta vedere come si è ripresentato ai suoi vecchi tifosi: gol, decisivo, 46 secondi dopo essere entrato in campo. Oggi Cuffa tornerà nello stadio che due settimane fa gli ha tributato un’autentica ovazione e gli regalerà un’altra giornata da pelle d’oca. L’argentino, infatti, verrà premiato per le cento presenze in maglia biancoscudata raggiunte a Brescia. leggi tutto…

Cuffa al Padova Store (con video): “Noi “vecchi” insegnamo ai più giovani che il Padova è una società importante”

0
Cuffa al Padova Store (con video): “Noi “vecchi” insegnamo ai più giovani che il Padova è una società importante”

Matias Cuffa è stato oggi il protagonista al Padova Store, fermandosi a firmare autografi e rispondendo alle domande di tifosi e giornalisti:
Sugli allenamenti: “I continui complimenti ai compagni? E’ il mio modo di essere e dar loro fiducia…”
Sulla Reggina: “Abbiamo fatto tre pareggi ed una sconfitta, quindi adesso vogliamo i tre punti perché sappiamo che stiamo lavorando bene! L’umore è buono perché sappiamo di essere un ottimo gruppo, ma con una vittoria tutto andrebbe ancora meglio… Li abbiamo studiati via video e grazie a mister Pea abbiamo preparato alla perfezione questa partita studiandoli reparto per reparto!” leggi tutto…

PadovaCalcio
01/01/1970

twitter

Trattative Acquisti/Cessioni

Sostieni il Blog

Instagram

Pubblicita’

Tutti i gol dell’andata