Articolo in Rilievo

Juve Stabia, esonerato Piero Braglia, Fulvio Pea nuovo allenatore

0
Juve Stabia, esonerato Piero Braglia, Fulvio Pea nuovo allenatore

CASTELLAMMARE DI STABIA – Fatale il ko interno contro il Trapani a mister Piero Braglia. Infatti l’allenatore è stato esonerato dato l’ultimo posto in classifica. Questo il comunicato del club campano: leggi tutto…

Le immagini del primo compleanno del Club Intrepidi

0
Le immagini del primo compleanno del Club Intrepidi

BRUGINE Lunedì sera si è tenuto il primo compleanno del club biancoscudato “Intrepidi” presso il ristorante “Al Bosco” di via Roma. Il club, presieduto da Nicola Varotto e dalla vice Beatrice Canato, in appena 12 mesi di vita, senza grossi fondi e senza tessere di adesione, ha partecipato a trasferte lunghe, rendendosi anche protagonista in estate della raccolta firme per la permanenza in biancoscudato di Cuffa. Proprio l’argentino, assieme al compagno di squadra Marco Gallozzi (presente anche l’ex biancoscudato Pippo Maniero), è stato l’ospite d’onore della serata. Visibilmente commosso, il Cabezòn ha sottolineato con piacere il tanto affetto dei tifosi. Affetto che gli stessi tifosi hanno riservato anche al mister Fulvio Pea: «Non abbandonateci, non lasciateci soli in questo momento difficile» l’appello dell’allenatore ai tifosi presenti. Serata di gala anche per l’addetta alle trasferte Andrea Paola Canato, tifosissima del Padova e una delle fondatrici del club, è la candidata biancoscudata alla seconda fase di “Miss serie Bwin”. (a questo link tutte le info per votarla nel concorso).

leggi tutto…

Gli Highlights di Padova-Modena 0-1

0
Gli Highlights di Padova-Modena 0-1

PADOVA – MODENA 0-1
Reti: 41′ st Mazzarani

PADOVA: 1 Silvestri, 2 Rispoli, 13 Legati, 23 Cionek, 7 Gallozzi, 4 De Feudis, 8 Cuffa (25′ 14 Zè Eduardo), 20 De Vitis, 10 Farias, 28 Bonazzoli (40′ st 18 Raimondi), 11 Cutolo (27′ st 3 Vantaggiato). A Disposizione: 30 Calderoni, 19 Galli, 21 Babacar, 35 Acka. All. Pea

MODENA: 12 Manfredini, 25 Gozzi, 6 Andelkovic, 13 Perna, 27 Gulan, 32 Lazarevic (32′ st 23 Piscitella), 34 Osuji, 8 Signori, 30 Surraco (10′ st 4 Nardini), 9 Ardemagni, 11 Stanco (24′ st 10 Mazzarani). A Disposizione: 22 Di Stasio, 5 Minarini, 18 Maiorino, 20 Aldrovandi. All. Novellino leggi tutto…

Sollevato dall’incarico mister Franco Colomba, da domani panchina affidata a Fulvio Pea

0
Sollevato dall’incarico mister Franco Colomba, da domani panchina affidata a Fulvio Pea

Il Calcio Padova informa che questa mattina il Presidente Marcello Cestaro ha sollevato dal suo incarico il tecnico della prima squadra Franco Colomba. Da domani sulla panchina del Padova tornerà a sedersi Fulvio Pea, mentre oggi alle 12.00 la seduta di allenamento sarà condotta da Cesare Maestroni, allenatore della Primavera.

Il Calcio Padova ringrazia mister Colomba e il suo staff per l’impegno e la professionalità dimostrati in questi mesi e augura loro le migliori fortune sportive per il prosieguo della carriera.

De Vitis: “Con Colomba è tornata la serenità, troppe tensioni con Pea”

0
De Vitis: “Con Colomba è tornata la serenità, troppe tensioni con Pea”

Alessandro De Vitis, tra gli ospiti di ieri sera di PadovaSport, ha parlato del diverso rapporto con mister Colomba, rispetto al predecessore: “Colomba dal punto di vista umano è una persona eccezionale. Sicuramente, rispetto a prima, c’è molta piu serenità, questo lo dico chiaramente senza problemi. Colomba ha poi portato idea diverse, come la difesa a 4, però il rapporto umano con il nuovo mister è straordinario. Pea? Forse sono la persona meno indicata a parlare della gestione precedente, e non mi riferisco a scelte tecniche, ma dal punto di vista dei rapporti umani. C’era troppa tensione. Con Colomba abbiamo sfruttato questi 20 giorni di pausa e abbiamo fatto una sorta di mini-ritiro dove ci ha spiegato al meglio i suoi concetti e le sue idee”. Sul mercato: “Alcuni club di B, non la Juve Stabia, si sono interessati a me, ve li dirò a fine mercato. Io rimango a Padova al 100%, se poi la società vorrà fare scelte diverse è un altro discorso”.
Fonte | PadovaSport.tv

Comunicato Ufficiale Tribuna Fattori: Nè con Pea, nè contro di Pea!

0
Comunicato Ufficiale Tribuna Fattori: Nè con Pea, nè contro di Pea!

COMUNICATO UFFICIALE TRIBUNA FATTORI:
Nè con Pea nè contro di Pea!

Chiunque ci conosca,chi partecipa alle nostre riunioni e coloro che vivono intensamente la Fattori come abbiamo sempre fatto noi, sanno benissimo che non abbiamo mai preso posizione a favore ne contro un allenatore, un giocatore oppure qualsiasi altro tesserato del Calcio Padova se non per reali situazioni di pericolo per le nostre sorti oppure per motivi etici (vedi caso Ruopolo),non abbiamo fatto rivolte popolari per alcuno e nemmeno lo faremo ora per mister Pea,persona squisita ed indubbiamente preparata, ma ci teniamo a ribadire quello che e’ sempre stato il nostro pensiero: noi non siamo semplici tifosi,noi siamo ultras e come tali mettiamo il biancoscudo davanti a tutto! A noi non interessa chi e’ l’allenatore e nemmeno chi questo poi mette in campo. leggi tutto…

Ufficiale: Esonerato Pea, arriva Franco Colomba

0
Ufficiale: Esonerato Pea, arriva Franco Colomba

COMUNICATO UFFICIALE CALCIO PADOVA. Il Calcio Padova informa che in data odierna la Società biancoscudata ha sollevato dall’incarico il tecnico Fulvio Pea ed il suo staff. La Società ha concluso da pochi minuti un accordo con il sig. Franco Colomba che assumerà la guida della prima squadra fino al 30 giugno 2013, con opzione di rinnovo in caso di promozione. Il nuovo tecnico sarà coadiuvato dall’allenatore in seconda Giovanni Mei, dal preparatore atletico Juri Bartoli e dal preparatore dei portieri Paolo De Toffol.

Il Calcio Padova ringrazia mister Pea per l’impegno e la professionalità profusi alla guida dei biancoscudati. leggi tutto…

Tutte le foto di Padova – Sassuolo

0
Tutte le foto di Padova – Sassuolo

Ecco tutte le immagini scattate allo Euganeo ieri durante la sfida tra Padova e Sassuolo vinta dagli ospiti, capolisti del campionato di Serie Bwin, per 3-1. E’ stata la gara della coreografia in Tribuna Est, del gran tifo in Tribuna Fattori, che però non è servito al Padova per vincere contro gli uomini di Di Francesco. Chiamati sotto la Fattori a fine gara i giocatori a cui è stato rivolto l’emblematico “Meritiamo di più”. Partita particolare per Pea e Piccioni che affrontavano per la prima volta da avversari la loro ex squadra.

Segui anche il profilo di twitter ufficiale del Calcio Padova 1910, tramite instagram in settimana verranno aggiunte altre immagini scattate prima, dopo e durante la gara.
leggi tutto…

Padova-Sassuolo 1-3 La capolista fredda i biancoscudati con Terranova, Bianchi e Boakye

0
Padova-Sassuolo 1-3 La capolista fredda i biancoscudati con Terranova, Bianchi e Boakye

PADOVA-SASSUOLO 1-3

Reti: 11′ Terranova, 14′ Bianchi, 13′ st Boakye, 22′ st Farias

 

PADOVA:

22 Anania, 23 Cionek, 5 Piccioni, 6 Trevisan, 13 Legati (36′ st 3 Franco), 14 Zè Eduardo, 15 Nwankwo (12′ st 20 De Vitis), 33 Renzetti, 18 Raimondi (37′ st 17 Jelenic), 10 Farias, 11 Cutolo. A Disposizione: 1 Silvestri, 9 Granoche, 27 Piccinni, 29 Feltscher. All Pea

SASSUOLO:

1 Pomini, 23 Gazzola, 20 Bianco, 26 Terranova (10′ st 24 Marzorati), 3 Longhi, 6 Bianchi, 4 Magnanelli, 7 Missiroli, 25 Berardi (30′ st 10 Troiano), 9 Boakye (41′ st 8 Pavoletti), 28 Catellani. A Disponibile: 22 Pigliacelli, 13 Chibsah, 19 Troianiello, 27 Laverone. All. Di Francesco.

 

ARBITRO: Candussio di Cervignano, Di Francesco-Bagnoli, quarto uomo Pinzani.

AMMONITI: Magnanelli, Renzetti

ESPULSO: 28′ st Renzetti per doppia ammonizione leggi tutto…

Qui Sassuolo, Alessandro Longhi: “Sfidare Pea non è stimolo in più, andremo a Padova per vincere”

0
Qui Sassuolo, Alessandro Longhi: “Sfidare Pea non è stimolo in più, andremo a Padova per vincere”

Alessandro Longhi, esterno del Sassuolo, parla in conferenza stampa: “Dal punto di vista personale sono contento, cerco di migliorare ogni anno e in questa stagione, grazie al lavoro con mister Tomei, sto crescendo soprattutto dal punto di vista difensivo. Siamo a quota 42 e l’anno scorso abbiamo chiuso l’andata a 40. Ci mancano ancora 3 giornate e io spero possano arrivare ancora 7 punti, non sarebbe davvero male. Al momento non pensiamo all’eventualità non si disputino i playoff, il campionato è ancora lungo: ma secondo me Verona e Livorno continueranno con questo passo. Il Livorno dobbiamo ancora affrontarlo, ma è evidente che stia facendo cose eccellenti”. leggi tutto…

Le foto di Padova – Ascoli !

0
Le foto di Padova – Ascoli !

Ecco tutte le immagini scattate sabato all’Euganeo durante Padova-Ascoli, con l’ormai piacevole classico del gol di Andrea Raimondi oltre il novantesimo minuto che regala il pareggio ai biancoscudati e l’ennesima perla al ragazzo dell’Arcella, che arriverà in sala stampa con un taglio sotto un occhio, causa uno scontro di gioco.
Segui anche il profilo di twitter ufficiale del Calcio Padova 1910, tramite instagram in settimana verranno aggiunte altre immagini scattate prima, dopo e durante la gara.
leggi tutto…

Drago mister Crotone: “Pea grandissimo allenatore, lo scorso anno ha fatto un miracolo”

0
Drago mister Crotone: “Pea grandissimo allenatore, lo scorso anno ha fatto un miracolo”

Massimo Drago, tecnico del Crotone, in conferenza stampa alla vigilia della partita con il Padova: “Non dobbiamo mai dimenticarci da dove siamo partiti, anche nei momenti in cui le cose vanno bene bisogna tenere un equilibrio e i piedi per terra. Il grosso errore sarebbe quello di accontentarsi di quello che abbiamo ottenuto nelle ultime settimane. Dobbiamo ottenere più punto possibili, quello che è successo a inizio stagione deve servirci da monito. A Vercelli l’unico rammarico è quello di non aver chiuso la partita già nel primo tempo”. leggi tutto…

Mattino: Pea pensa al tridente, Raimondi scalpita: “Ho tanta voglia di giocare”

0
Mattino: Pea pensa al tridente, Raimondi scalpita: “Ho tanta voglia di giocare”

IL MATTINO DI PADOVA: Dopo tre pareggi consecutivi, il Padova vuol tornare presto a veder sereno, ma Fulvio Pea non drammatizza la situazione. Un momento agrodolce nel quale l’imbattibilità rimane. (…) Il primo obiettivo, nel mentre, è recuperare le forze dopo l’impegnativo tour de force appena concluso, (…) di fronte al Padova ci sarà il Varese di Castori privo dello squalificato Ebagua (2 turni a seguito della rissa di Reggio Calabria), squadra ferita e apparentemente in difficoltà. (…) L’arma in più. Ciò che il Padova ha in questo momento dalla sua, è l’entusiasmo di un ambiente che non smette di avere fiducia nell’allenatore e nella squadra. leggi tutto…

Diego Farias si racconta a Gazzetta e Mattino: “La doppietta? La dedico a Cuffa”

0
Diego Farias si racconta a Gazzetta e Mattino: “La doppietta? La dedico a Cuffa”

Fonte | Giulio Di Feo per Gazzetta dello Sport, Giulio di Feo
«Niente bici, niente playstation…». E allora? «E allora il pallone era la cosa che costava di meno. Giocavo ovunque, per strada, in casa, pure in cucina. E la mamma si incazzava, perché spaccavo tutto». Dalle credenze di casa Farias a Sorocaba fino alle reti d’Italia passa un oceano, ma il concetto non è molto diverso. Perché il piccolo Diego, Farias appunto, si vede che col pallone si diverte da morire. Lo coccola, gli dà del tu, lo shakera con finte improvvise e sta cominciando a buttarlo dentro. Fin qui è il miglior marcatore del Padova, e quando non lo innesca la squadra si innesca da solo. Come in casa della Pro Vercelli, finta e destro sul palo opposto. Primo gol della doppietta e chicca che vale ancora di più visto che a Farias iniziavano ad appiccicare un’etichetta scomoda: bello da vedere, ma non la butta dentro. «Ora però è diverso. Pea e il modo in cui gioca mi aiutano, ma anche in me è cambiato qualcosa. L’anno scorso in area arrivavo, ma la palla non entrava mai, ora sì». I dati lusingano: 11 gol in 81 gare da pro fino alla passata stagione, 4 in 9 quest’anno. leggi tutto…

Il Mattino: La filosofia di Pea , una chance per tutti

0
Il Mattino: La filosofia di Pea , una chance per tutti

PADOVA Uno dei tanti segreti del magic moment biancoscudato è il rapporto tra Fulvio Pea e i suoi ragazzi: schietto, diretto e semplice. L’ex allenatore del Sassuolo, l’aveva dichiarato fin dall’inizio della sua avventura a Padova: «Non voglio una rosa larga, è sempre doloroso dover mandare qualcuno in tribuna dopo una settimana di allenamenti. Ho bisogno del numero giusto di giocatori, sempre pronti a dare il massimo quando vengono chiamati in causa». Detto, fatto. Merito anche della dirigenza che, nonostante tutte le problematiche del calciomercato moderno, è riuscita a consegnare al tecnico una rosa ridotta rispetto agli standard attuali. leggi tutto…

PadovaCalcio
01/01/1970

twitter

Trattative Acquisti/Cessioni

Sostieni il Blog

Instagram

Pubblicita’

Tutti i gol dell’andata