Articolo in Rilievo

Gli highlights di Padova-Brescia 0-0

0
Gli highlights di Padova-Brescia 0-0

PADOVA-BRESCIA 0-0

PADOVA: 1 Silvestri, 2 Rispoli, 13 Legati, 23 Cionek, 27 Piccinni, 4 De Feudis (22′ st 20 De Vitis), 9 Iori, 33 Renzetti, 10 Farias, 21 Babacar (17′ st 17 Jelenic), 11 Cutolo (32′ st 18 Raimondi). A Disposizione: 12 Maniero, 25 Dellafiore, 7 Gallozzi, 16 Viviani. All. Colomba

BRESCIA: 1 Arcari; 15 Zambelli, 21 De Maio, 25 Caldirola, 3 Daprelà, 18 Lasik, 5 Budel, 8 Scaglia (35′ st 24 Sodinha), 4 Saba (7′st 19 Finazzi), 32 Corvia (17′ st 9 And. Caracciolo), 11 Mitrovic. A disposizione: 12 Cragno; 20 Rossi, 6 Ant. Caracciolo, 7 Picci. All. Calori. leggi tutto…

Qui Brescia: Rottura del crociato per Bouy, differenziato per Caracciolo

0
Qui Brescia: Rottura del crociato per Bouy, differenziato per Caracciolo

Brescia. “Rottura completa del crociato anteriore del ginocchio destro con interessamento del collaterale”. Questa la diagnosi dell’infortunio subito da Ouasim Bouy nella gara contro la Primavera giocata ieri. La stagione dell’olandese è già finita.
leggi tutto…

Calori: “Per ora siamo entrambe sotto le attese”

0
Calori: “Per ora siamo entrambe sotto le attese”

Alessandro Calori in conferenza stampa alla vigilia di Brescia-Padova: “Brescia-Padova sarà la gara tra due squadre che devono crescere, fino a questo momento nessuna delle due ha dimostrato il suo vero valore.. Sarà una sfida tra due squadre che giocano allo stesso modo, con in rosa gli esterni tra i più forti del campionato, da una parte e dall’altra”. Sul possibile debutto dal primo minuto di Corvia e Stovini per ora Calori nasconde le carte: “Io sono convinto che il Brescia man mano che continua il campionato, potrà togliersi delle soddisfazioni e sono fiducioso che possa venir fuori una squadra molto competitiva. L’arrivo di Corvia e Stovini in quest’ottica ci può senza dubbio dare una mano. leggi tutto…

Brescia, presentati Stovini e Corvia: “Aiuteremo Calori a diventare grandi”

0
Brescia, presentati Stovini e Corvia: “Aiuteremo Calori a diventare grandi”

Brescia, 11 settembre 2012 – Si è svolta questo pomeriggio nella sala congressi del Centro Sportivo San Filippo la conferenza stampa di presentazione dei neo biancazzurri Daniele Corvia e Lorenzo Stovini, alla presenza del Presidente del Brescia Calcio Luigi Corioni e del Direttore Tecnico Luigi Maifredi. “L’arrivo di questi due calciatori – ha detto il Presidente Corioni – è senza dubbio un valore aggiunto per il Brescia. L’esperienza dei due acquisti ci potrà garantire di far crescere i nuovi e di farli inserire al meglio. Anzi, Corvia e Stovini dovranno sdebitarsi – sorride – per i tanti dispiaceri che ci hanno dato da avversari. leggi tutto…

Tutte le foto di Brescia – Padova dal Rigamonti

0
Tutte le foto di Brescia – Padova dal Rigamonti

Ecco le foto dell’importantissima vittoria del Padova al Rigamonti di Brescia. Cliccando su questo le parole dalla sala stampa dove hanno parlato Calori, Dal Canto, Cuffa, Trevisan, Piovaccari e Zambelli. A questo link gli highlights del match.
Segui anche il profilo di twitter ufficiale del Calcio Padova 1910, tramite instagram in settimana verranno aggiunte altre belle immagini scattate all’Euganeo. leggi tutto…

Sala Stampa con le parole di Dal Canto, Calori, Trevisan, Cuffa, Piovaccari e Zambelli

2
Sala Stampa con le parole di Dal Canto, Calori, Trevisan, Cuffa, Piovaccari e Zambelli

Dal Canto: “E’ stata una vittoria pesantissima. Vista la sconfitta di Modena martedì, se proprio dovevo vincere, meglio oggi (giorno del suo compleanno, ndr). La gara è stata equilibrata, anche se pareggiavano il risultato sarebbe stato giusto. Siamo stati bravi a rovesciare il match e a giocare secondo le nostre caratteristiche. Quest’anno la serie B ha preso l’andazzo di aspettare e ripartire, ognuno fa il calcio che crede. Il Brescia ha dimostrato palleggio e già all’andata ci hanno dato filo da torcere. La polemica con Calori? Ci siamo stretti la mano senza alcun problema. Playoff? Dalla Reggina in su possono ancora giocarsele tutte le squadre. Non penso che solo a Brescia la squadra abbia giocato bene, il numero di passaggi sbagliati di Bentivoglio sono dovuti alla stanchezza. I giocatori in questa settimana hanno speso tanto e gli diamo la domenica libera. Oggi avevamo di fronte una squadra forte, ha fatto 10 risultati utili perché sono forti. Per noi questa vittoria è fondamentale, anche alla luce degli altri risultati. L’aspetto mentale deve essere lo stesso sempre. I miei giocatori hanno una capacità di reazione encomiabile, non è un caso che abbiano fatto gol giocatori come Cuffa e Trevisan. Ne avevamo parlato. Perin? E’ un mese che i giocatori stanno bene, oggi era la terza partita in una settimana ed è andata bene. A questo punto del campionato tutti i 26 elementi si giocano il posto. Ho tanti ragazzi bravi a disposizione. Oggi più che mai nessuno antepone i bisogni personali a quelli della squadra”. leggi tutto…

Brescia – Padova 1-2: tutto nei primi 15 minuti, ad El Kaddouri risponde un autorete di Martina Rini e Trevisan

0
Brescia – Padova 1-2: tutto nei primi 15 minuti, ad El Kaddouri risponde un autorete di Martina Rini e Trevisan

BRESCIA – PADOVA 1-2
RETI: 2′ El Kaddouri, 6′ Aut. Martina Rini, 13′ Trevisan

BRESCIA (3-5-2): Arcari; Daprela (48′ st Foti), De Maio, Caldirola; Zambelli, Martina Rini (41′ st Cordova), Salamon, El Kaddouri, Dallamano; Piovaccari (24′ st Feczesin), Jonathas. A disposizione: Leali, Martinez, Zoboli, Scaglia, Vass. All. Calori

PADOVA (4-3-1-2): Perin; Donati, Legati, Trevisan, Renzetti (1′ st Franco); Bovo, Italiano (41′ st Marcolini, Cuffa; Bentivoglio; Hallenius (29′ st Succi), Cacia. A disposizione: Cano, Portin, Jidayi, Cutolo. All. Dal Canto.

ARBITRO: Candussio di Cervignano del Friuli

AMMONITI: Legati, De Maio, Italiano leggi tutto…

Brescia – Padova, buon compleanno mister Dal Canto! Calori tra passato e record

0
Brescia – Padova, buon compleanno mister Dal Canto! Calori tra passato e record

Esattamente un anno fa gli ha preso il posto. Oggi, giorno del suo compleanno, potrebbe replicare il dispetto e rompere la lunga e incredibile serie positiva che ha portato il Brescia ai confini della zona playoff: 10 partite, 8 vittorie, 2 pareggi. Alessandro Dal Canto ritrova Alessandro Calori: prima della brutta sconfitta di Cittadella, era il 15 marzo 2011, allenavano entrambi a Padova. In ruoli e posizioni diverse. Dopo lo scivolone nel derby, il giovanissimo tecnico della Primavera ha sostituito lo sfortunato collega alla guida della prima squadra trascinandola alla finale persa contro il Novara. Rieccoli oggi: stesso nome e un destino che s’incrocia. Sanno che uno deve qualcosa all’altro, ma forse non lo ammetteranno mai. Ma la sfida del Rigamonti non gira solo attorno a due tecnici che hanno più di un motivo per non sfigurare. C’è anche Arcari, imbattuto da dieci gare e alla ricerca di un nuovo record: non prendendo gol, stasera arriverebbe a 11 minuti da Trentini (Foggia) che ha la terza striscia di imbattibilità nella storia della B e sorpasserebbe il milanista Sebastiano Rossi che con 929 ha il primato di A. Ma torniamo alle panchine. leggi tutto…

I video delle conferenze stampa di Calori e Dal Canto alla vigilia di Brescia – Padova

0
I video delle conferenze stampa di Calori e Dal Canto alla vigilia di Brescia – Padova

Le conferenze stampa della vigilia di Brescia-Padova di Alessandro Calori e Alessandro Dal Canto:
Calori: a questo link le sue parole leggi tutto…

Calori in conferenza stampa:”In campo non per vincere ma per migliorare e crescere, la vittoria è solo una conseguenza”

1
Calori in conferenza stampa:”In campo non per vincere ma per migliorare e crescere, la vittoria è solo una conseguenza”

Alessandro Calori affronterà il suo passato, nella sfida contro il Padova. Ne ha parlato oggi in conferenza stampa, sembrando però più concentrato sul campo che sui ricordi: ”La gara contro il Padova rappresenta un’altra tappa importante contro una squadra costruita per vincere. In rosa ha giocatori importanti ed esperti. E’ una squadra che probabilmente fa meno punti in trasferta rispetto a quelli ottenuti in casa, ma è comunque sempre lì in alto in classifica. E poi ricordiamoci che in Serie A non vanno solo le prime due. Dico sempre che in campo si deve andare non per vincere ma per migliorare e crescere, la vittoria è la conseguenza di quello che fai. Sinora abbiamo ottenuto numeri straordinari e di ciò non ne posso non tener conto, l’obbiettivo è continuare a essere equilibrati” leggi tutto…

Dal Canto alla vigilia: “Calori? Non sono ipocrita, ci saluteremo lo stesso”

1
Dal Canto alla vigilia: “Calori? Non sono ipocrita, ci saluteremo lo stesso”

Il protagonista della conferenza stampa prepartita è come di consueto Alessandro Dal Canto.
Sulla partita col Brescia: “Affrontiamo la squadra più forte del campionato in questo momento, che non perde da dieci partite. Il loro rendimento si commenta da solo”
Sul rendimento della squadra: “Non voglio più parlare dell’arbitro, quello che dovevo dire l’ho detto a caldo. Non voglio fare polemiche a oltranza, non penso che siamo una squadra particolarmente sotto torchio. Pazienza, andiamo avanti”. leggi tutto…

Italiano a Bresseo:”Calori? Nessun desiderio di rivalsa. Sta facendo benissimo a Brescia”

0
Italiano a Bresseo:”Calori? Nessun desiderio di rivalsa. Sta facendo benissimo a Brescia”

Il protagonista della conferenza stampa odierna è Vincenzo Italiano.
Sulla partita di Brescia: “Spero solamente che si riesca a fare nostra la partita. Abbiamo bisogno di tornare alla vittoria, affrontiamo la squadra più in forma e non prende gol da dieci giornate”.
Sulla sconfitta di Modena: “Non mi aspettavo di andare in tribuna. Mi ero preparato addirittura forse per essere della partita, cercherò di dare il 120% per essere almeno in panchina, visto che col 100% sono finito in tribuna”.
Sugli errori arbitrali: “Qualche svista ci può stare, preferirei parlare solo di cose tecniche. Abbiamo perso una partita importante, e dire che nel primo tempo avevamo fatto molto bene”. leggi tutto…

Brescia-Padova, Calori (video): “Non vivo per vendicarmi”

0
Brescia-Padova, Calori (video): “Non vivo per vendicarmi”

Alessandro Calori e una partita che non potrà essere come le altre. Sabato al Rigamonti il Brescia affronta il Padova e per il tecnico delle rondinelle sarà un ritorno al passato, dato che un anno fa fu esonerato dai biancoscudati capaci poi di arrivare fino alla finale play off con Dal Canto.

“La considero una tappa importante nel nostro cammino – dice il tecnico delle rondinelle -, ma non voglio e non devo nutrire una particolare sete di vendetta, anche perchè quell’atteggiamento finisce per togliere lucidità. E noi invece dovremo averne tanta. Sabato e fino alla fine del campionato”. leggi tutto…

Calori: “Chissà dove sarebbe Succi senza infortunio. Il mio Brescia? Non penso ai play-off”

1
Calori: “Chissà dove sarebbe Succi senza infortunio. Il mio Brescia? Non penso ai play-off”

Alessandro Calori, l’ex allenatore del Padova, che ora guida il Brescia con ottimi risultati, ha salutato con entusiasmo Davide Succi, presente in studio a PadovaSport (a questo link l’intervista). “Mi chiedo dove sarebbe ora Davide, senza quell’infortunio… leggi tutto…

Calori torna a Cittadella: “Quel mio esonero? Spero non sia stato per Italiano”

1
Calori torna a Cittadella: “Quel mio esonero? Spero non sia stato per Italiano”

BRESCIA Era il 14 marzo 2011 quando il Cittadella riuscì a battere 3-1 il Padova di Alessandro Calori (a questo link un resoconto di quella terribile serata). La sconfitta in quel derby costò la panchina al tecnico toscano. Dopo un anno Calori torna nello stadio del misfatto e per di più nello stesso spogliatoio che vide duri confronti (su tutti quello tra Vantaggiato e Cestaro al termine del primo tempo). Con il suo Brescia l’ex allenatore biancoscudato apre il cassetto dei ricordi: «Quello che è successo fa parte di un percorso-commenta Calori-. leggi tutto…

PadovaCalcio
01/01/1970

twitter

Trattative Acquisti/Cessioni

Sostieni il Blog

Instagram

Pubblicita’

Tutti i gol dell’andata