Articolo in Rilievo

Primavera: Brescia – Padova 1-1. A Ragnoli risponde Radrezza su rigore. Tessari convocato per Reggio

0
Primavera: Brescia – Padova 1-1. A Ragnoli risponde Radrezza su rigore. Tessari convocato per Reggio

PRIMAVERA: BRESCIA – PADOVA 1-1
GOL: st 4′ Ragnoli, 39′ (rig) Radrezza.
PADOVA (4-4-2): Maniero; Cavallini, Girdvainis, De Biasi, Beccaro; Banzato (st 30′ Zanetti), Tessari, Longato, Radrezza; Guessan, De Pina (st 13′ Diakite). All. Favaretto. leggi tutto…

Te Ricordito? Padova-Varese 2-0/0-2: La sostituzione maledetta.

0
Te Ricordito? Padova-Varese 2-0/0-2: La sostituzione maledetta.

Parlando di Varese e con tutta questa aria pasquale, impossibile non ricordare una delle pagine più buie del Calcio Padova, quella della retrocessione in Serie C2, lontana ormai 12 anni, ma ancora nitida nei ricordi di molti tifosi non dell’ultim’ora. Un campionato assurdo, terminato in modo ancor più assurdo. Di cose assurde quell’anno ne capitarono parecchie, il Siena salvo per il rotto della cuffia e pochi mesi dopo diventerà la squadra che conosciamo anche oggi, il Lecco battuto l’ultima giornata per 2-0, ma insormontabile nei playout in una partita maledetta. Sembra passata un era geologica, ma non lo è. Ancora oggi mi riesce impossibile descrivere quel pomeriggio. Affidiamo quindi il ricordo di quell’aria irrespirabile dell’Euganeo alle parole di Marco Lorenzi per Biancoscudati.net per questo nuovo capitolo della rubrica “Teo Ricordito?” (D. P.)

Sabato 3 aprile 1999 il Padova batte il Varese in casa, ma perderà a tavolino per una… sostituzione. Ecco il ricordo grottesto di una stagione sciagurata, con i biancoscudati condannati ai playout ed alla retrocessione in C2. leggi tutto…

Primavera: Pareggio del Padova a Brescia dell’ex Saurini, a segno Girdvainis

0
Primavera: Pareggio del Padova a Brescia dell’ex Saurini, a segno Girdvainis

PRIMAVERA:
BRESCIA-PADOVA 1-1 Reti: RETI: 21’ pt Baresi, 30’ pt Girdvainis.

BRESCIA: Hrivnak, Kamalu (12’ st Tamini), Stankovic, Welbeck, Baresi, Fantoni, Serlini, Lasik (23’ st Pedrinelli), Defendi, Boateng, Magrassi (14’ st Maccabiti). (A disposizione: 12 Cragno, 15 Quaggiotto, 16 Belotti, 18 Sahpekidis Miljevic). Allenatore: Giampaolo Saurini.

PADOVA: Maniero, Bilato, Beccaro (7’ st Boron), Vicente, Boscaro, Girdvainis, Cavallini, Davide Gramacci, Talato (47’ st Daniele Gramacci), Rodrezza (40’ st Scultz), De Souza. (A disposizione: 12 Cabrelle, 14 Giannetti, 16 Raffaelli, 17 Banzato). Allenatore: Paolo Favaretto.

ARBITRO: Manganiello di Pinerolo.
Ammoniti: Baresi, Boateng, Beccaro e Rodrezza. Espulsi: Stankovic al 29’ st.

Pareggio con un pizzico di rammarico per il Padova al Centro Sportivo San Filippo di Brescia. La formazione di Saurini inizia bene creando alcune buone occasioni per passare in vantaggio ma i tentativi di Magrassi, Stankovic, Serlini e Defendi non sono efficaci. A sbloccare la situazione ci pensa Baresi, al suo primo centro stagionale. Da un calcio d’angolo battuto da Fantoni al 21’ spunta la testa del centrale difensivo biancazzurro che non perdona. La replica del Padova non tarda ad arrivare: alla mezz’ora è il lituano Girdvainis a sfruttare un altro calcio d’angolo per superare Hrivnak. IL Brescia rimarrà in 10 per l’espulsione di Stankovic. Nella ripresa il Padova potrebbe vincere ma Hrivnak salva miracolosamente il risultato, e il palo nega la gioia del possibile 2-1 a De Souza proprio nel finale. leggi tutto…

PadovaCalcio
01/01/1970

twitter

Trattative Acquisti/Cessioni

Sostieni il Blog

Instagram

Pubblicita’

Tutti i gol dell’andata