Articolo in Rilievo

L’Empoli fa la gara, Succi agguanta il pari

2

13^ Giornata. 6/11/10
PADOVA-EMPOLI 2-2

Giornata della solidarietà

Nel giorno della raccolta fondi per gli alluvionati e per la ricerca contro il cancro, all’Euganeo arriva l’Empoli di Aglietti. Subito sorprese, tra la formazione bianco scudata infatti, Italiano è in panchina per fare spazio a Jidayi, mentre Trevisan prende il posto di Legati, nonostante le numerose sbavature difensive delle ultime domeniche. Partita di studio per quasi tutto il primo tempo, che scivola via senza emozioni significative, ma con un grande mordente da parte di tutte e due le compagini, entrambe decise a portare a casa risultato pieno. L’Empoli domina il possesso e anche il campo per lunghe parti della gara e il Padova si dimostra poco incisivo senza Vantaggiato li davanti e più roccioso, grazie a Jidayi, ma meno fantasioso. Non per questo la gara manca di sprazzi di classe, a regalarceli è il giovane Fabbrini, talento cristallino, che in più di un occasione ingaggia una sfida a dribbling con Di Gennaro a centrocampo. leggi tutto…

Padova-Pescara: Immagini

0

11^ Giornata

Immagini di Padova-Pescara

Torello ancora decisivo
leggi tutto…

Padova come un pugile, sfianca il Pescara e lo stende alla distanza

0

11^ Giornata. 23/10/10
PADOVA-Pescara 3-1

Sciarpata in muso ai vicentini

Ennesima prova di forza del Padova, ennesima prestazione da incorniciare dei biancoscudati che oramai sono ben più di una bella sorpresa in questa stagione.

La partita non inizia nei migliori auspici: Jidayi alla seconda entrata a centrocampo, viene ammonito al 4’ e anche oggi le decisioni arbitrali dell’arbitro Massa di Imperia sembrerebbero condizionate dall’ennesimo direttore di gara desideroso di protagonismo. L’idea sembra avallata dal gol del vantaggio pescarese: 8’ corner per gli ospiti, colpo di testa di Olivi e Sansovini spedisce in rete da due passi, in evidente fuorigioco non ravvisato dal guardalinee. Vantaggio a sorpresa e immeritato per il Pescara e partita subito in salita con l’uscita anticipata di Bovo al 23’ per infortunio, al suo posto Cuffa. leggi tutto…

Padova-Cittadella: Immagini del Derby

0
Padova-Cittadella: Immagini del Derby

10^ Giornata.

Le Immagini di Padova-Cittadella

I Presidenti
leggi tutto…

Finali di frazione fatali al Citta, Padova mette la freccia con Bovo

0

10^ Giornata. 18/10/10
PADOVA–CITTADELLA 2-1

Fattori

Il derby della statale SS47 mette di fronte un Padova reduce dall’inguisto KO subito a Siena e un Cittadella per la prima volta da anni non favorito alla vigilia e a caccia del primo successo in trasferta, o quantomeno di punti preziosi per togliersi dallo scomodo e ingiusto ultimo posto in graduatoria.

Parte meglio il Citta, stranamente infatti, è il Padova a risentire dell’aria del derby e si fa bloccare dalla pressione. La gara si mostra subito dura e l’arbitro Ciampi di Roma preferisce rendersi protagonista e anima senza alcun apparente motivo una gara di per se già calda. Diamo atto però che gli errori sono stati spartiti equamente per entrambe le formazioni. Certamente non sufficiente la sua direzione. leggi tutto…

Padova-Grosseto: Immagini

0

8^ Giornata

Le Immagini di Padova-Grosseto
Moriero

leggi tutto…

Succi&Crespo inventano, DiGe&Vantaggiato concretizzano. Grosseto KO.

3

8^ Giornata. 10/10/10
PADOVA-GROSSETO 3-0

Tifosi scatenati al rigore errato da Soncin

Per il Grosseto, ai cui tifosi certamente l’Euganeo susciterà ricordi piacevoli vista la storica promozione conquistata qui alcune stagioni fa, il ritorno a Padova quest’anno non sarà certo ricordato come l’attesa svolta per invertire l’andamento preoccupante della squadra in questo avvio di campionato. I maremmani infatti oggi, ci han provato a mettere i bastoni tra le ruote alla squadra di Calori; hanno affrontato i primi 20 minuti in maniera sorprendentemente difensiva, schierando all’occorrenza anche 6 giocatori dietro la linea della palla. Risultato prevedibile, il Padova non trova con la solita facilità la costruzione del gioco e sembra andare in crisi. La partita, dopo il toccante minuto di silenzio per commemorare i caduti nell’attentato in Afghanistan parte a ritmi blandi, sembrando quasi una di quelle partite della scorsa stagione, dove le squadre venivano qui in veneto per difendersi a spada tratta e magari cercare il gol risolutore su un azione improvvisa o una nostra sbavatura. leggi tutto…

Padova-Albinoleffe: Immagini

0

6^ giornata

Immagini di Padova-Albinoleffe
Mondo non le manda a dire

leggi tutto…

Vantaggiato show, passata la pratica Mondonico.

0

6^ Giornata. 25/9/10
PADOVA-ALBINOLEFFE 2-0

Primo gol anche per Di Gennaro

“Ci son voluti 7 mesi, ma alla fine ce l’ho fatta a farmi applaudire…” Questa la dichiarazione simbolo a fine gara di un solare Daniele Vantaggiato. E’ giunto anche per lui il momento di raccogliere i meritati applausi dopo molti mesi conditi dalle critiche e da una forma fisica mai al meglio, causa anche numerosi infortuni.

Ad inizio incontro viene premiato Andrea “Roger” Rabito per le 100 presenze in maglia bianco scudata. Un assordante silenzio contorna l’Euganeo, causa dello sciopero della Fattori annunciato in settimana in risposta al trattamento subito allo stadio Nereo Rocco una settimana fa. I pochi sostenitori bergamaschi (appena 6 divisi in due settori) prendono coraggio e tentano a scaldare oltremodo un assolato pomeriggio. Ma ci pensa il Padova a far tornare le cose al loro posto naturale. Parte forte la compagine di Calori che sperimenta oggi l’inedito trio d’attaccanti con Vantaggiato e Di Gennaro a supporto di Succi centrale. leggi tutto…

Padova-Reggina: Immagini

0

4^ Giornata

Alcune immagini dalla sala stampa.

Brutta serata per la Reggina
leggi tutto…

Un Padova spettacolare ammutolisce la Reggina!

2

4^ Giornata. 10/9/10
PADOVA-REGGINA 4-0

Riflettori sul piccolo Faraone

All’Euganeo va in scena una di quelle serate che non si vedevano da tempo da queste parti. Il Padova strapazza una Reggina che ha tenuto bene il campo per un tempo. Partono molto meglio gli ospiti, pericolosissimi con le ripetute incursioni di Zizzari e da corner con Bonazzoli e Acerbi. Il Padova però, dimostra di esserci sempre, seppur con qualche sbavatura dietro, regge il colpo, e quando serve si rende pericoloso con Succi. E’ proprio Davide che alla mezz’ora, con uno splendido filtrante, lancia El Shaarawy per vie centrali, il quale non si fa pregare, brucia Cosenza sull’uno contro uno e batte Puggioni in uscita. E’ l’1-0 che infiamma la Fattori, e il primo sigillo per il diciassettenne in Serie B. La Reggina reagisce e fino al finale di tempo ci prova a riaggiustare la partita, soprattutto con occasioni da calcio d’angolo. leggi tutto…

Padova-Novara: Immagini

0

1^ Giornata

Le Immagini del ritorno dei biancoscudati in campinato.

Riapre l'Euganeo
leggi tutto…

Padova imballato ma frizzante impatta con un buon Novara

0

1^ Giornata. 22/8/10
PADOVA – NOVARA 1-1

Si ritorna in campo!
Serata agostana molto calda quella che vede il ritorno dei biancoscudatiin campo in questa nuova serie Bwin. L’avversario, il neopromosso Novara, dimostra che non si trova in questa categoria per caso, confermando quanto di buono fatto l’anno scorso, dove ha vinto con dimestichezza il proprio girone di LegaPro. Davanti a 7416 spettatori, il Padova parte bene, pericoloso neiprimissimi minuti con Soncin. Gol annullato al settimo all’indiavolato El Shaarawy, solo preludio al gol imminente di Succi all’ottavo minuto, che irrompe di testa in area su un bel cross di Italiano, superando Ujkani in uscita. Corsa sotto la Fattori a riprendersi gli applausi che gli mancavano dal lontano 2003. leggi tutto…

Il Mercato del Calcio Padova 2010/2011

3

La spesa del Padova

Acquisti:
Matias Claudio Cuffa (Portosummaga),
Francesco Renzetti (Albinoleffe),
Daniele Vantaggiato (Parma, c.),
William Jidayi (Sassuolo),
Alberto Filippini (Atalanta)
Stephan El Shaarawy (Genoa, p.),
Bruno Leonardo Vicente (Portosummaga),
Antonio Esposito (Inter),
Elia Legati (Milan, c.),
Davide Di Gennaro (Milan, p.),
Jose Angel Crespo (Sevilla),
Ronaldo Pompeu (Mantova),
Davide Succi (Palermo),
Jonas Lennart Portin (Ascoli),
Marco Gallozzi (Foligno, c.),
Edvinas Girdvainis (Kauno).

Cessioni:
Paolo Cotroneo (Taranto)
Bogdan Aurelian Patrascu (Sportul Studenţesc)
Mirco Gasparetto (Chievo, f.p.)
Matteo Darmian (Palermo via Milan, f.p.)
Selim Ben Djemia (Frosinone via Genoa, f.p.),
Giacomo Bonaventura (Atalanta),
Daniele Gasparetto (Cittadella via Atalanta),
Piermario Morosini (Udinese),
Giacomo Fantin (Sangiovannese, c.),
Nicholas Zane (Sangiovannese, p.),
Antonio Croce (Villacidrese),
Marco Petrassi (Gela, p.),
Massimiliano Varricchio (Virtus Castelfranco),
Andrea Raimondi (Juve Stabia, p.),
Diego Simoes (Carpi, p.),
Andrea Soncin (Grosseto),
Vasco Faisca (Ascoli),
Marc Lewandowski (Ascoli, p.),
Nicola Maniero (Palermo),
Jerry Mbakogu (Juve Stabia, p.),
Gianluca Giovannini (Foligno, p.)

Conferenza Stampa di Presentazione: Rino Foschi

0

02/07/2010

Presentazione Rino Foschi

In un caldo pomeriggio di Luglio, presso la sala stampa dello stadio Euganeo, è stato presentato oggi il nuovo direttore sportivo del Calcio Padova 1910, Rino Foschi , classe 1946. Dinnanzi ai numerosi giornalisti accorsi oggi, sono state confermate le date del programma biancoscudato estivo: il 18 la squadra partirà per il ritiro a Villabassa, il 15 Agosto esordio in Coppa Italia, mentre il 22 dello stesso mese partirà il campionato cadetto 2010/11.
Il nuovo navigato ds, presentandosi alla stampa, ha rivelato che il nuovo allenatore, quell’Alessandro Calori di cui si vocifera da un po di giorni, verrà presentato con ogni probabilità già la settimana prossima. Le linee guida della sua scelta ricaduta su Padova sono la serietà della proprietà, l’importanza di una piazza come quella scudata e la passione del Presidente Marcello Cestaro.
Parlando di mercato ha rivelato che i giocatori seguiti saranno “gente in prospettiva”, puntando soprattutto nel periodo del ritiro per concretizzare gli affari più importanti, periodo in cui le squadre e i giocatori stessi, capiranno meglio programmi ed effettivo spazio disponibile nei rispettivi club. Il Presidente Cestaro ha inoltre aggiunto che il budget per rinforzare la squadra sarà inferiore del 30% circa rispetto all’anno precedente, cercando soprattutto di rinforzare la squadra con elementi giovani e qualcuno di esperienza. Sarà poi il nuovo mister però a delineare le linee guida di come rinforzare la squadra.
Mister Calori è stata la prima scelta, fortemente caldeggiata da Rino Foschi; al Portogruaro dovrebbe subentrare Eugenio Corini in qualità di allenatore.
Sulla questione Preziosi, il Presidente Cestaro ha ribadito il concetto per il quale esiste con il Presidente del Genoa un rapporto lavorativo extracalcistico, che si è trasformato in una Collaborazione tra le parti che ha portato agli accordi su Renzetti e del giovane El Shaarawy.
In chiusura di conferenza stampa, Rino Foschi, da buon cesenate, ha voluto ringraziare simpaticamente Padova per aver contribuito per due stagioni consecutive al conseguimento del Cesena della Serie A, ed inoltre ringraziato Sabatini e De Franceschi per il lavoro svolto in questi anni a Padova, sottolineandone la stima e non escludendone una eventuale collaborazione futura.

Dante Piotto

PadovaCalcio
01/01/1970

twitter

Trattative Acquisti/Cessioni

Sostieni il Blog

Instagram

Pubblicita’

Tutti i gol dell’andata

Diventa Fan su Facebook

Seguici su Twitter

Spot