Articolo in Rilievo

Calcioscommesse, Milanetto prosciolto: “Questo non cancella la gravissima ingiustizia subita”

0
Calcioscommesse, Milanetto prosciolto: “Questo non cancella la gravissima ingiustizia subita”

”L’esito favorevole del procedimento disciplinare non cancella la gravissima ingiustizia subita quando circa un anno fa venni incarcerato alle 6 del mattino, davanti a telecamere e sotto gli occhi atterriti dei miei due figli piccoli e di mia moglie”. A queste parole Omar Milanetto affida la sua amarezza, nonostante il proscioglimento nel processo sul calcioscommesse per le partite Lazio-Genoa del 14 maggio 2011 e Lecce-Lazio del 22 maggio 2011.
Così il suo legale Maurizio Mascia: “Milanetto, che non è più tesserato e preferirebbe rinunciare al risarcimento degli ingenti danni subiti, confida che la Giustizia sportiva si asterrà dal riproporre un’accusa infamante ormai solo per la sua ingiustificata amplificazione mediatica, atteso che perfino la Commissione Disciplinare ne ha dovuto riconoscere la totale inconsistenza”. leggi tutto…

Linus Hallenius lascia l’Italia, passa dal Genoa all’Aarau nel campionato svizzero

0
Linus Hallenius lascia l’Italia, passa dal Genoa all’Aarau nel campionato svizzero

Linus Hallenius lascia il campionato italiano e va in Svizzera. L’attaccante svedese, che ha lasciato un buon ricordo a Padova (due reti in 12 apparizioni nella Stagione 2011-12), ha firmato in queste ore per l’Aarau. Il Genoa ha acconsentito alla partenza del centravanti svedese, che torna dunque nel campionato elvetico dopo l’esperienza nel Lugano. Hallenius giocò da titolare Genoa-Fiorentina per decisione di Gigi Delneri e fu sostituito dopo un tempo. Da quel momento in poi non c’è stato più spazio per lui è adesso ecco una nuova chance all’Aarau. leggi tutto…

Michel Kreek: “Lo spareggio e la telecronaca di Fattori mi emozionano sempre. Seguo il Padova su internet e youtube”

0
Michel Kreek: “Lo spareggio e la telecronaca di Fattori mi emozionano sempre. Seguo il Padova su internet e youtube”

La sorpresa più gradita per i tifosi del Padova è stato il ritorno in Veneto di Michel Kreek, autore del rigore decisivo nello storico spareggio di Firenze contro il Genoa. (…)

Cosa fa in Olanda?

«Sono responsabile delle giovanili, dall’Under 13 all’Under 16 dell’Ajax da sette anni. Dal prossimo farò il responsabile di un club satellite dei lancieri, l’Almere. Allenerò la Primavera. L’Almere è una squadra che gioca in serie B olandese. Allenare i ragazzi mi piace. L’idea mi è cresciuta dentro negli ultimi anni di carriera».

Quando giocava con il Padova ha regalato grandissime emozioni ai tifosi biancoscudati.

«Anch’io conservo bei ricordi di quel periodo. A Padova ci torno ogni anno per trascorrere almeno un weekend. Mi sono trovato benissimo qui. Ora sto facendo esperienza e nel futuro, chissà, sarebbe bello, un giorno, allenare il Padova. Sarebbe un sogno, ma trovare spazio in Italia è sempre difficile». leggi tutto…

Rino Foschi è il nuovo direttore sportivo del Genoa

0
Rino Foschi è il nuovo direttore sportivo del Genoa

Rino Foschi è il nuovo direttore sportivo del Genoa. Un contratto di un anno e mezzo, fino al 2014, già depositato in Lega. Il presidente Preziosi, quindi, sostituisce Capozucca con Foschi e cambia pelle al suo Genoa. La presentazione dovrebbe essere fissata per giovedì mattina. leggi tutto…

Lazarevic cerca spazio al Genoa: “Voglio dimostrare di poterci stare”

0
Lazarevic cerca spazio al Genoa: “Voglio dimostrare di poterci stare”

Sfreccia la gioventù genoana sulle gambe saettanti di Dejan Lazarevic. Uno di quelli cresciuti con i colori del Grifone. “Sono arrivato che avevo 16 anni”. Uno di quelli che ha vinto tutto. Coppa Italia, scudetto e Supercoppa con la Primavera. “Il sogno? Vincere con la prima squadra. Siamo in sette od otto a essere tornati alla base, dopo le esperienze maturate in serie B. Sta a noi dimostrare di poterci stare nel gruppo. Qui ho trovato dei grandi giocatori da cui c’è solo da imparare. Ho nella velocità la mia arma preferita, però devo incidere di più in area e migliorare ancora nella fase difensiva. Spero di potere restare. Valuterò più avanti, insieme alla società, quale sarà il mio futuro”. leggi tutto…

Genoa, Hallenius operato al ginocchio: 8 settimane di stop, tornerà a settembre

0
Genoa, Hallenius operato al ginocchio: 8 settimane di stop, tornerà a settembre

Uno dei motivi per cui il Padova non ha esercitato il diritto di riscatto della comproprietà di Linus Hallenius è da ascrivere, purtroppo, alle condizioni del ginocchio destro dell’attaccante svedese. Dopo un consulto medico effettuato a metà giugno a Umeå, nel suo paese, l’attaccante è stato sottoposto a un delicato intervento chirurgico a un tendine dopo un consulto con lo staff medico del Genoa. leggi tutto…

Mercato ex: El Shaarawy tutto del Milan per il cartellino di Merkel, anche Darmian riscattato

0
Mercato ex: El Shaarawy tutto del Milan per il cartellino di Merkel, anche Darmian riscattato

GASPORT (M. Pasotto) – L’asse Milan-Genoa, quello dei mille affari e degli altrettanti incroci, da ieri ha contorni più delineati. Nella settimana decisiva per le comproprietà, i due club ne hanno infatti definite diverse. Le più importanti: El Shaarawy diventa un giocatore totalmente rossonero mentre il cartellino di Merkel passa a tutti gli effetti nelle mani di Preziosi. In entrambi i casi era uno scenario nell’aria da tempo. Annata sfortunata Il Milan conferma dunque di voler puntare forte su Stephan, che anche per la prossima stagione formerà il reparto avanzato rossonero assieme a Ibra, Pato, Robinho e Cassano. leggi tutto…

Perin: “Voglio spazio, meglio in B che secondo al Genoa”

0
Perin: “Voglio spazio, meglio in B che secondo al Genoa”

“Sono contento per le parole di Lo Monaco, ma bisogna vedere tante cose. Sicuramente l’attestato di stima del mio possibile nuovo direttore generale mi rende felice, vedremo cosa decideranno di fare con me”. Mattia Perin, portiere di proprietà del Genoa, ma sotto contratto con il Padova fino al 30 giugno, risponde così a TuttoMercatoWeb alle dichiarazioni odierne di Pietro Lo Monaco, direttore generale del Grifone. “A me – prosegue il giovane estremo difensore – ancora nessuno ha detto nulla. Il mio agente mi ha detto che a breve ci saranno novità, vedremo cosa succederà”. leggi tutto…

Hallenius saluta: «Non so dove giocherò. Città e tifosi avrebbero meritato la A»

1
Hallenius saluta: «Non so dove giocherò. Città e tifosi avrebbero meritato la A»

Linus Hallenius ha già lasciato l’Italia. Lo svedese ha raccolto i suoi effetti personali e assieme alla fidanzata è tornato in Svezia per le vacanze. Hallenius ha salutato la città e la tifoseria che, nonostante uno scarso impiego e gli infortuni, hanno mostrato stima e considerazione per lui.

Linus, come valuti la tua esperienza a Padova?

“Se non fosse stato per gli infortuni, sicuramente positiva, anche se avrei voluto giocare di più. Ho sentito sempre affetti da parte dei tifosi, che mi hanno mostrato considerazione e stima. Questo me lo porterò sempre dietro, anche se avrei voluto contribuire di più al raggiungimento dell’obiettivo, che purtroppo non è stato centrato” leggi tutto…

Mercato: il Milan avrebbe messo gli occhi su Tomovic e Perin

0
Mercato: il Milan avrebbe messo gli occhi su Tomovic e Perin

Il Milan avrebbe strappato un diritto di prelazione su Mattia Perin al Genoa, da esercitare o nella prossima o nella stagione 2013-2014. Osservatori del Milan, secondo quanto riferisce una fonte vicina alla società ligure, hanno visionato Perin in alcune recenti partite. La relazione presentata ad Ariedo Braida per ora è stata positiva, ma il club rossonero seguirà ancora i progressi di Perin nelle prossime settimane prima di prendere una decisione definitiva. L’idea, che per il momento rimane tale, è quella di replicare l’operazione El Shaarawy, più probabilmente però non già dalla prossima stagione.
Oltre a Perin, il Milan sarebbe interessato anche ad Nenad Tomovic, jolly difensivo sempre del Genoa in prestito al Lecce. leggi tutto…

1300 partite in Serie B per il Calcio Padova

0
1300 partite in Serie B per il Calcio Padova

Col pareggio (0-0) interno di sabato contro il Verona, il Padova raggiunge la quota di 1300 partite ufficiali (spareggi esclusi) giocate nel campionato di serie B. Ecco i numeri più significativi della partecipazione della società biancoscudata al torneo cadetto: leggi tutto…

La Sampdoria arriva a Camposampiero. Iachini non si scusa e continua la polemica col Genoa

0
La Sampdoria arriva a Camposampiero. Iachini non si scusa e continua la polemica col Genoa

Comunicato stampa U.C. Sampdoria: Saluti a Veronello e rotta verso Camposampiero. Conclusa con una seduta pomeridiana a porte chiuse la prima fase di ritiro, quella sul lago di Garda, il Doria è in partenza per la provincia di Padova, sede della rifinitura di domani pomeriggio, venerdì. In chiave-Padova mister Iachini porterà con sé 22 elementi, in 3 torneranno invece a Genova: Koman (squalificato), Mustafi e Soriano.

Intanto la Federcalcio ha avviato un provvedimento disciplinare nei confronti dell’allenatore della Sampdoria Beppe Iachini a proposito delle parole offensive rivolte dall’allenatore della Sampdoria all’indirizzo dei tifosi genoani. La Procura Federale valuterà se sospendere il tecnico e multarlo. Tale iniziativa è caldeggiata da molti tifosi del grifone che hanno attuato una raccolta firme tramite il portale Pianetagenoa1893.net. leggi tutto…

Sampdoria: Il video in cui Iachini insulta i genoani, la società si scusa ufficialmente

1
Sampdoria: Il video in cui Iachini insulta i genoani, la società si scusa ufficialmente

Comunicato ufficiale U.C. Sampdoria

«In merito a quanto emerso su alcuni siti internet nella serata di ieri e riguardante una frase pronunciata dal nostro tecnico sig. Iachini, mi scuso con il presidente del Genoa C.F.C. Enrico Preziosi. Nessun tesserato dell’U.C. Sampdoria è autorizzato ad esternare pensieri o opinioni che possano risultare offensivi o lesivi dell’immagine di altre società o componenti delle stesse».

Edoardo Garrone

Vicepresidente Vicario U.C. Sampdoria S.p.a.

Ma cosa sarebbe successo? Lo spiega Il Secolo XIX in un articolo: leggi tutto…

Capozucca ds Genoa durissimo su Hallenius: “Se ha detto certe cose non merita il Padova”

0
Capozucca ds Genoa durissimo su Hallenius: “Se ha detto certe cose non merita il Padova”

Stefano Capozucca, direttore sportivo del Genoa, è intervenuto ieri sera a Padova Goal parlando del rapporto privilegiato che intercorre fra Padova e Genoa: “Tra Padova e Genoa intercorre un rapporto tanto importante quanto splendido – ha spiegamento in collegamento telefonico – sia tra i due presidenti che tra me e Rino Foschi, che è un amico. Tifiamo Padova e speriamo che possano raggiungere l’obiettivo sperato, ossia la serie A”. leggi tutto…

Cetinkaya rincara la dose su Aftonbladet:”Troppa politica al Padova, giocano i pupilli”

0
Cetinkaya rincara la dose su Aftonbladet:”Troppa politica al Padova, giocano i pupilli”

Ampio risalto nell’edizione di questa mattina di Aftonbladet, principale quotidiano sportivo svedese, al divorzio ormai imminente fra Hallenius e il Padova: “La situazione sta peggiorando ogni giorno di più dichiara il procuratore Hasan Cetinkaya – dobbiamo risolvere questo problema subito. Il Genoa ha speso un sacco di soldi per portarlo in Italia e aveva delle aspettative. Linus è stato infortunato per due mesi, ma adesso sta benissimo” leggi tutto…

PadovaCalcio
01/01/1970

twitter

Trattative Acquisti/Cessioni

Sostieni il Blog

Instagram

Pubblicita’

Tutti i gol dell’andata