Articolo in Rilievo

Ex: Il Lecco ultimo in Seconda Divisione esonera Maurizio Pellegrino

0
Ex: Il Lecco ultimo in Seconda Divisione esonera Maurizio Pellegrino

Costa cara la sconfitta casalinga 0-3 contro l’Entella all’ex tecnico biancoscudato Maurizio Pellegrino, il suo club, il Lecco oramai mestamente ultimo in classifica dopo 21 giornate con 13 punti in Lega Pro Seconda Divisione Girone A. Oggi con un comunicato, la società blu e celeste ha esonerato l’allenatore:

La società Calcio Lecco 1912 SpA comunica che, in seguito all’incontro avuto nella giornata odierna tra il presidente Sergio Invernizzi, il socio bluceleste Salvo Zangari e il direttore sportivo Francesco Lamazza, è stato deciso di non proseguire il rapporto di collaborazione con il Sig. Maurizio Pellegrino, attuale responsabile tecnico della Prima Squadra. leggi tutto…

Ottoni batte Pellegrino ed Ezio Rossi

0
Ottoni batte Pellegrino ed Ezio Rossi

Destini incrociati tra ex allenatori biancoscudati in Seconda Divisione. Claudio Ottoni, 51 anni, difensore del Padova negli anni d’oro culminati con la promozione in serie A e in panchina all’ombra del Santo per un breve periodo in C1, nell’arco di una settimana con il Montichiari, formazione che allena per la seconda stagione, ha affrontato in sequenza il Lecco guidato da Maurizio Pellegrino e il Cuneo di Ezio Rossi. In entrambi i casi ha festeggiato una vittoria per 2-1, subendo con i piemontesi un gol da Varricchio a chiudere il cerchio degli ex. «Alla fine – ci scherza su – tutto gira sempre attorno a Padova. Con Pellegrino, mio compagno al corso di Coverciano, abbiamo anche avuto modo di scambiare due battute sulla nostra situazione». Nessun contatto invece, con Rossi. «Ero squalificato e lui è stata poi espulso». leggi tutto…

Te Ricordito? Padova-Varese 2-0/0-2: La sostituzione maledetta.

0
Te Ricordito? Padova-Varese 2-0/0-2: La sostituzione maledetta.

Parlando di Varese e con tutta questa aria pasquale, impossibile non ricordare una delle pagine più buie del Calcio Padova, quella della retrocessione in Serie C2, lontana ormai 12 anni, ma ancora nitida nei ricordi di molti tifosi non dell’ultim’ora. Un campionato assurdo, terminato in modo ancor più assurdo. Di cose assurde quell’anno ne capitarono parecchie, il Siena salvo per il rotto della cuffia e pochi mesi dopo diventerà la squadra che conosciamo anche oggi, il Lecco battuto l’ultima giornata per 2-0, ma insormontabile nei playout in una partita maledetta. Sembra passata un era geologica, ma non lo è. Ancora oggi mi riesce impossibile descrivere quel pomeriggio. Affidiamo quindi il ricordo di quell’aria irrespirabile dell’Euganeo alle parole di Marco Lorenzi per Biancoscudati.net per questo nuovo capitolo della rubrica “Teo Ricordito?” (D. P.)

Sabato 3 aprile 1999 il Padova batte il Varese in casa, ma perderà a tavolino per una… sostituzione. Ecco il ricordo grottesto di una stagione sciagurata, con i biancoscudati condannati ai playout ed alla retrocessione in C2. leggi tutto…

PadovaCalcio
01/01/1970

twitter

Trattative Acquisti/Cessioni

Sostieni il Blog

Instagram

Pubblicita’

Tutti i gol dell’andata